The Runner 360: come potenziare i tuoi muscoli in soli 12 minuti

Correre non vuol dire solo correre. Un runner che miri a correre a lungo è un runner che vuole mantenersi sano e lontano dagli infortuni. E probabilmente è un runner che vuole continuare a divertirsi.

È possibile allenarsi anche senza mettere le scarpette da running? La risposta è sì: praticando attività alternative (il cosiddetto cross-training) o dedicandosi ad attività di potenziamento. Quest’ultime sono utili sia al fine di integrare il nostro allenamento, sia in quei periodi che, causa infortuni o esigenze quotidiane, non possiamo correre, ma vogliamo comunque mantenerci in forma.

Continua a leggere The Runner 360: come potenziare i tuoi muscoli in soli 12 minuti

Naturasì: quanto conviene comprare bio?

Uno dei benefici di vivere al Nord (se escludiamo la pizza, il caffè e il mare) è la possibilità di sperimentare tutta una serie di negozi che al Sud è difficile o quasi impossibile trovare. Si tratta perlopiù di catene di supermercati che si indirizzano verso determinati target di consumatori, creando un sistema di fidelizzazione basato su particolari filosofie alimentari.

Continua a leggere Naturasì: quanto conviene comprare bio?

I 5 motivi per correre all’alba

D’estate fa caldo e d’inverno fa freddo. Se questo è abbastanza ovvio per quanto riguarda le nostre attività quotidiane, altrettanto pare non si possa dire quando si tratta di uscire fuori a correre. Il tempo diventa una delle scuse più convincenti per non allenarsi con costanza. E ci sono tantissimi runners che organizzano la propria stagione competitiva in base al fattore climatico, ovvero si allenano solo tra la fine dell’inverno e l’inizio dell’estate. Se tutti seguissimo questa impostazione, il running diventerebbe solo un’attività estemporanea e grosse aziende come Brooks, Asics, Nike venderebbero scarpe solo 3-4 mesi all’anno.

Continua a leggere I 5 motivi per correre all’alba

Quanto è importante cambiare?

È una domanda in cui più volte mi sono imbattuto. Una domanda che si declina a sua volta in una serie di interrogativi potenzialmente interminabili. Quanto è importante seguire nuovi orizzonti? Quanto è importante sfidare se stessi? Quanto è importante conoscere nuovi contesti? E potrei stare qui ad aggiungerne altri all’infinito.

Continua a leggere Quanto è importante cambiare?

Running and Lifestyle