5 motivi per cui corri e non dimagrisci

L’idea di questo post nasce dalla lettura di alcuni commenti su un gruppo facebook dedicato al running. Nonostante molti di questi gruppi degenerino ahimè in pubblicazione continua di selfie e promozione delle proprie gesta sportive (e non solo), talvolta è possibile seguire conversazioni interessanti. Una di queste trattava il problema per cui nonostante molti si fossero avvicinati alla corsa per ritrovare la forma fisica non riuscivano comunque a perdere peso in maniera significativa. Devo ammettere che pur non condividendo l’immagine della corsa come attività aerobica utilizzata esclusivamente a meri fini di dimagrimento, la questione è tutt’altro che scontata.

Continua a leggere 5 motivi per cui corri e non dimagrisci

Qualche buon motivo per acquistare su MAXI SPORT

Qualche giorno fa in preda alla ricerca “disperata” di un paio di Hoka One One Clifton 3 (scarpe con cui attualmente corro) mi sono imbattuto per la prima volta nella pagina web del negozio sportivo MAXI SPORT (http://www.maxisport.com). Non conosco il motivo arcano per cui comprare delle Hoka One One in Italia sia così complicato: sul sito ufficiale italiano sono a disposizione poche paia e soprattutto poche taglie, ciò costringe chi voglia acquistare a rivolgersi a rivenditori esterni. E i rivenditori esterni che trattano la Hoka sono davvero pochi. La maggior parte tende a sponsorizzare prodotti come Brooks, Asics o le Saucony. Ottime scarpe per carità, ma non sempre ciò che va di moda è necessariamente ciò che è più funzionale. La scarpa per un runner, infatti, è un aspetto fondamentale e maggiore è la possibilità di scelta, maggiore è la probabilità che trovi quella che fa per lui.

Continua a leggere Qualche buon motivo per acquistare su MAXI SPORT

Cosa vuol dire essere un Asics Frontrunner? Intervista a Mattia Pirotti

© Joerg Schueler - Fotografie

Asics Frontrunner (http://www.asics.com/it/it-it/frontrunner) è il programma che Asics ha lanciato nel 2010 con l’obiettivo di creare una community privilegiata di runners provenienti da diversi Paesi affinchè diventino promotori della passione per il running. Nato in Germania, si è poi espanso in Italia anche attraverso la preziosa collaborazione di RunLovers (http://www.runlovers.it). Esser parte di questa community dà accesso a una serie di vantaggi  tra cui la fornitura di abbigliamento tecnico, incontri con atleti di livello assoluto, la possibilità di essere seguiti da esperti del settore, ma soprattutto la possibilità di prendere parte a gare Asics esclusive. Con scadenza periodica, è possibile candidarsi al programma e sperare di entrare a far parte di questo team.

Continua a leggere Cosa vuol dire essere un Asics Frontrunner? Intervista a Mattia Pirotti

The Runner 360: come potenziare i tuoi muscoli in soli 12 minuti

Correre non vuol dire solo correre. Un runner che miri a correre a lungo è un runner che vuole mantenersi sano e lontano dagli infortuni. E probabilmente è un runner che vuole continuare a divertirsi.

È possibile allenarsi anche senza mettere le scarpette da running? La risposta è sì: praticando attività alternative (il cosiddetto cross-training) o dedicandosi ad attività di potenziamento. Quest’ultime sono utili sia al fine di integrare il nostro allenamento, sia in quei periodi che, causa infortuni o esigenze quotidiane, non possiamo correre, ma vogliamo comunque mantenerci in forma.

Continua a leggere The Runner 360: come potenziare i tuoi muscoli in soli 12 minuti

Naturasì: quanto conviene comprare bio?

Uno dei benefici di vivere al Nord (se escludiamo la pizza, il caffè e il mare) è la possibilità di sperimentare tutta una serie di negozi che al Sud è difficile o quasi impossibile trovare. Si tratta perlopiù di catene di supermercati che si indirizzano verso determinati target di consumatori, creando un sistema di fidelizzazione basato su particolari filosofie alimentari.

Continua a leggere Naturasì: quanto conviene comprare bio?